“Un messaggio da lontano” omaggio a Mario Merz 21.05.2005 | 21.05.2005

Piemonte dal vivo Liveday 2005 – La notte dei musei

Un messaggio da lontano – omaggio a Mario Merz

Doppio spettacolo: ore 21,30 e ore 23,30 – ingresso gratuito al museo dalle 19,00 all’1,00 di notte

A tre settimane dall’inaugurazione la Fondazione Merz, dimostrando di essere una presenza viva nel tessuto culturale della città, ha ospitato nell’ambito dell’edizione 2005 di Piemonte dal Vivo Liveday lo spettacolo Un messaggio da lontano ideato e diretto da Gabriele Boccacini, a  cura di Differenti Sensazioni (Stalker Teatro) – Interplay (Associazione Mosaico Danza) – Vincoli Sonori (Associazione Sfera).

“Un messaggio da lontano” è una performance multidisciplinare dedicata a Mario Merz e ispirata a un messaggio che l’artista lasciò a Stalker Teatro in occasione del suo intervento, nel 1984, alla terza edizione del Festival Internazionale delle Arti “Differenti Sensazioni”, che allora si svolgeva nella struttura dell’ex ospedale psichiatrico di Collegno.
Il messaggio costituisce il pre-testo della performance e l’occasione per rintracciare nell’ambiente della Fondazione a lui dedicata il valore magico dei numeri che compongono il messaggio stesso. È un modo, per quanto sia possibile, di ricambiare il suo regalo di allora.

Gabriele Boccacini