Alfredo Jaar. Abbiamo amato tanto la rivoluzione 05.11.2013 | 09.03.2014

PROROGATA FINO AL 9 MARZO 2014

a cura di Claudia Gioia.

Per la Fondazione Merz Alfredo Jaar ha ideato un nuovo progetto giocato sul concetto di riflesso e di riflessione che, nel solco del suo interesse per la relazione tra cultura e vita democratica, interroga il senso della memoria e dell’impegno politico degli anni Sessanta e Settanta, non per commemorare, ma per tornare a promuovere la cultura come fattore di cambiamento.

con il supporto della Fondazione CRT e il patrocinio dell’Ambasciata del Cile in Italia

Alfredo Jaar_Comunicato stampa_1