MARIO MERZ. CHE COS’E’ UNA CASA?

Il catalogo è un album fotografico. Contiene la completa documentazione iconografica delle opere esposte in mostra presso la Fundação Serralves di Porto, un breve testo poetico dell’artista, l’introduzione del direttore Vicente Todolí e una breve bio/bibliografia selezionata aggiornata.

La presenza di Mario Merz trasforma la casa de Serralves in una cella dinamica: gli igloo, costruiti con diversi materiali quali pietre, frammenti di vetro e fascine, contrastano con la natura apollonica dell’architettura; la progressione numerica Fibonacci diviene simbolo dell’energia che si espande in natura; la figura della spirale, altro emblema di energia, si concretizza in strutture di ferro, vetro e altri materiali.